Auguri “virtuali” al VCN; Gianni Carosso nominato Presidente Onorario e Dario Deambrogio Atleta dell’Anno

Categorie: Eventi

Fra i vari piaceri che il COVID ci ha tolto, almeno temporaneamente, c’è anche quello di ritrovarci a inizio dicembre per festeggiare tutti insieme le prossime festività, farci gli auguri, ascoltare il punto del nostro Presidente sull’attività dell’anno appena trascorso, consegnare ai nostri Atleti la loro foto, chiamandoli al proscenio e facendoli così conoscere ai numerosi Soci che ormai hanno portato il numero di partecipanti alla Cena di Natale del Varazze Club Nautico attorno al centinaio.

Da mesi era ormai chiaro che il 2020 con tutte le sue problematiche non ci avrebbe consentito di officiare quello che ormai è diventato un rito del nostro sodalizio.

Tuttavia il COVID non ha fatto bene i conti con la resilienza del VCN, che nonostante i 101 anni di età è sempre attivo e arzillo, e quindi detto fatto, così come in primavera si era organizzato il primo Campionato Sociale di e-Sailing, ecco i primi “auguri virtuali” via internet, tenutisi su Google Meet la sera di mercoledì 16 dicembre.

Marcella Ercoli, da poco riconfermata Presidente del VCN a seguiti delle elezioni dello scorso mese di ottobre e della prima riunione del nuovo Consiglio Direttivo, ha prima ringraziato i Consiglieri uscenti, quindi ha presentato le “new entry”. L’apertura avvenuta dopo il primo lockdown ha permesso al VCN di lanciare, anche se con qualche ritardo, l’attività di Scuola Vela; Marcella ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno contribuito al successo di quest’anno, che ha portato il VCN a classificarsi come sesta Scuola Vela d’Italia, il tutto nonostante non si sia potuta svolgere l’attività del VelaScuola, che assegna un notevole punteggio. Il premio è stato consegnato al Presidente durante lo scorso Salone Nautico di Genova da Alessandra Sensini, Direttore Tecnico Giovanile della Federazione Italiana Vela, e dal Presidente della FIV, Francesco Ettorre. Intensa, nonostante l’interruzione dovuta al COVID, l’attività organizzativa, anche se diverse regate e competizioni di canoa hanno dovuto essere annullate.

Il Direttore Sportivo uscente, Paolo Valpolini, ha sottolineato come il 2020 sia stato un anno assolutamente anomalo, e quindi i risultati ottenuti vanno visti alla luce della scarsa continuità degli allenamenti e della partecipazione alle regate. Dopo aver presentato uno per uno gli Atleti, con consegna “virtuale” delle loro foto, è stato annunciato l’Atleta dell’Anno del VCN. Per i progressi conseguiti nel corso dell’anno e il piazzamento al Campionato Italiano, alla sua prima partecipazione nella classe Laser 4.7 cui si è affacciato da un anno, l’onore è toccato a Dario Deambrogio, che il sabato successivo ha ricevuto la targa “vera” dalle mani di Paolo Fergnani, neo-Direttore Sportivo del VCN.

 

Solitamente questo annuncio chiude la parte ufficiale della Cena di Natale; quella del 2020, oltre alla modalità di svolgimento, ha visto anche un altro evento straordinario. Marcella Ercoli ha infatti annunciato che il Consiglio uscente aveva proposto la nomina di un nuovo presidente Onorario, figura che mancava dalla scomparsa del compianto Pino Carattino, al quale è stata dedicata la Scuola di Vela del VCN. Il nuovo Presidente Onorario è Gianno Carosso, che per 13 difficili anni ha retto il timone del VCN, in un periodo particolarmente critico, ovvero quello del passaggio dal vecchio porto comunale di Varazze al nuovo Marina di Varazze, con un periodo logisticamente molto difficile sulla spiaggia della Mola. Da notare come nell’ultimo periodo del vecchio porto Gianni è stato anche l’armatore di Rosmarina, un First 40.7 che ha conseguito diversi successi e piazzamenti in regate di primaria importanza. Oggi lo si trova sovente sulla spiaggia della Base Nautica, mentre si appresta a prendere il mare con la sua canoa. Molto emozionato, nei giorni successivi Gianni Carosso ha inviato una lettera al VCN con la quale ha inteso suddividere i meriti che gli sono stati attribuiti con molte persone, alcune ahimè scomparse, fedele allo stile che lo caratterizza. Ancora complimenti, Presidente Onorario.

Autore:Varazze Club Nautico 1919