Bene i Cadetti a Malcesine

Categorie: Regate

Tre giorni di buon vento per l’edizione 2018 del Trofeo “Simone Lombardi”, organizzato dalla Fraglia della Vela di Malcesine e che si è svolto al largo della costa della cittadina gardesana dal 7 al 9 agosto. Ben 203 gli iscritti fra gli Juniores mentre erano 136 i Cadetti presentatisi sul Garda.

Prima giornata con Ora non ben distesa che ha oscillato fra i 7 e i 15 nodi, e nell’ultima delle due prove ha ruotato a sinistra. Bene i nostri Cadetti, con James Zanenga che esordisce con un 3° posto e chiude la giornata al 12°, mentre Gabriele Dongilli apre con un 7° e chiude 17°. Nella prima metà della classifica Irma Fedeli.

Diversa la situazione fra gli Juniores, con Jacopo Pinelli attorno al 60° posto e Dario Deambrogio, appesantito da un BFD, poco più indietro. Poco sotto la metà classifica Chiara Autano, Luca Riccobene e Filippo Rogantin, questi ultimi due anche loro penalizzati da una partenza anticipata.

Peler da nord fra i 10 e i 15 nodi e poi in calando nella mattinata della seconda giornata. Una sola prova al mattino per i Cadetti, dato che la seconda viene annullata per il calo del vento, mentre due prove per gli Juniores, che quindi nel pomeriggio con 10-12 nodi di Ora disputano una sola prova, contro le due dei Cadetti. Perdono qualche posizione James e Gabriele, che entrano comunque nella Gold, mentre Irma accede alla Silver. Stabile Jacopo fra gli Juniores, mentre sale Luca e scende Dario, dato che una seconda partenza anticipata gli impedisce di scartare quella del giorno precedente.  In ombra Filippo e Chiara.

Peler attorno ai 15-18 nodi per la prima prova della giornata conclusiva, mentre per la seconda vento in calo, specie per i Cadetti. Dopo un 27° nella prima prova James piazza un 2° posto che gli consente di rimontare fino a un ottimo 13° posto finale. Complice forse il vento forte, che non è il suo preferito, Gabriele “molla” e chiude verso il fondo della Gold, ma comunque con una buona serie di regate di qualificazione. Bene Irma nella Silver, dove chiude al 5° posto, con un 6° nella seconda regata. Fra gli Juniores unico nella Gold Jacopo, che chiude alla fine 53°, mentre Luca si piazza 2° nella Silver, con Dario 13° e Filippo 23°, e Chiara nei primi posti della Bronze.

E adesso tutti ad Arco di Trento, dove dall’11 al 13 agosto si svolgerà la 23^ Ora Cup. Per una possibile rivincita degli Juniores e un’auspicabile conferma dei Cadetti.

Autore:Varazze Club Nautico 1919