Settima edizione bagnata per la Voga in Riviera

Categorie: Regate

Si è svolta nello specchio d’acqua compreso fra il Porto di Varazze e i Piani d’Invrea la VII edizione della Voga in Riviera, gara long distance per canoe da mare organizzata dal Varazze Club Nautico nell’ambito della manifestazione Varazze Outdoor.

Ventisette le imbarcazioni in mare, per un totale di 30 atleti, considerando la presenza dei doppi, nelle categorie V1/OC1, maschili e femminili, SSA, anche qui maschili e femminili, V2 e SS2, con un equipaggio misto.

Partenza puntuale alle 11:00 dal Molo Marinai d’Italia agli ordini di Danilo Araldo, direttore di gara, puntando dapprima la boa posta nei pressi dell’imboccatura del porto, quindi verso levante dove i concorrenti dovevano girare la coppia di boe posta a circa 500 metri davanti l’Orizzonte, noto locale dei Piani d’Invrea, quindi ritorno fino al porto e secondo giro, con conclusione davanti al Molo Marinai d’Italia.

Primi assoluti, della categoria SS2 l’equipaggio Benedetti-Ziola, Amici del Fiume, che ha coperto i 12 km del percorso in 1 ora 14 minuti e 27 secondi, seguito a meno di un minuto da Paolo Bulgarelli, Kauna Team Sardegna, primo della categoria SS1, mentre nel femminile la vittoria è andata a Sandra Steraj, Amici del Fiume, in 1 ora 32 minuti e 57 secondi. Dominio di Alberto Araldo, Varazze Club Nautico, nel V1 uomini, in 1 ora 25 minuti e 51 secondi , mentre fra le donne la vittoria è andata a Giovanna Carlucci, Canottieri Comunali Firenze. La coppia Benzi -Benzi , Varazze Club Nautico, ha infine vinto nel V2.

Giornata caratterizzata da mare calmo in partenza, quindi gara durante qualche piovasco e un mare un po’ più formato che ha consentito qualche surfata sulla via del ritorno.

Premiazione “bagnata” al Molo Marinai d’Italia, alla presenza dell’Assessore allo Sport del Comune di Varazze Luigi Pierfederici.

La classifica

 

Autore:Varazze Club Nautico 1919